Businarolo: “A4 Holding; trovare una soluzione tempestiva e definitiva per i lavoratori”.

VERONA Convegno alla Gran Guardia La Teoria del Gender Businarolo Francesca del M5S foto Toninelli Fotoland
 
 
Un intervento definito «tempestivo», per trovare una soluzione definitiva a una vicenda che va avanti da cinque anni.

È quanto chiede Francesca Businarolo, deputata del Movimento 5 Stelle, presidente della commissione Giustizia di Montecitorio, in merito alla questione dei lavoratori dell’A4 Holding. “È gravissimo che dopo tutto questo tempo non si riesca a mettere la parola fine nell’odissea lavorativa di dodici persone, nonostante le sentenze della magistratura a favore“.

Nei giorni scorsi, la parlamentare ha presentato un’interrogazione al ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Luigi Di Maio, per chiedere un intervento tempestivo del governo, anche attraverso l’apertura di un tavolo istituzionale con le parti interessate.

La vicenda riguarda dodici lavoratori dell’azienda Serenissima Costruzioni, assunti tra il 2005 e il 2007 e messi in mobilità dal 2014, a seguito del fallimento della stessa, nonostante fossero distaccati presso l’A4 Holding, l’autostrada che gestisce i tratti tra Brescia e Padova per la realizzazione della Valdastico Sud. “Ci sono ben due dispositivi — prosegue Businarolo — a favore dei lavoratori: una del 2015 della sezione lavoro del Tribunale del Lavoro di Verona e una della Cassazione, che ha ingiunto il reintegro dei lavoratori e il pagamento degli stipendi passati e presenti. A oggi, però, sono ancora in attesa di quanto spetta loro. Ricordo che la nostra Costituzione è fondata sul lavoro, non possiamo retrocedere su quello che è un diritto di tutti“.

 
 
Avatar
30 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here