Extralirica, si parte! Tutti i controlli, la sicurezza e i provvedimenti a misura di “fan”.

 
 

Dopodomani, mercoledì primo maggio, con il concerto dei ‘Thegiornalisti’, prenderà il via la stagione extralirica in Arena, con spettacoli fino a ottobre.
La Polizia Municipale, impegnata a gestire le migliaia di spettatori che giungeranno a Verona per ogni serata, ha già predisposto il piano della viabilità.

In vista di ogni evento, gli agenti saranno presenti su circonvallazioni e tangenziali di accesso alla città, così come in centro, per monitorare l’arrivo dei fan ed evitare disagi soprattutto nella zona di corso Porta Nuova, via Montanari e via Pallone.

CHIUSURA PORTA NUOVA
Ad esaurimento dei posti disponibili nei parcheggi del centro, qualora la viabilità dovesse subire particolari rallentamenti, la Polizia Municipale chiuderà corso Porta Nuova. Il passaggio rimarrà comunque garantito per residenti e mezzi di pronto intervento. Se l’afflusso di persone dovesse richiederlo, scatterà anche il blocco della circolazione veicolare in piazza Bra, con sbarramenti e deviazioni all’altezza di via dei Mutilati.

Oltre ai parcheggi a ridosso del centro (Arena, Tribunale e Cittadella), gli spettatori potranno utilizzare anche le aree di sosta Centro, Arsenale, Stazione Est ed Ovest in via Città di Nimes.

BAGARINAGGIO E FALSARI
Una decina di agenti saranno inoltre impegnati nel contrasto dei fenomeni irregolari. Servizi specifici saranno predisposti con personale in borghese per prevenire la vendita di gadget o abbigliamento non ufficiali. Anche il bagarinaggio sarà sotto la lente d’ingrandimento della Polizia municipale, nonostante il fenomeno, dopo l’introduzione del Daspo Urbano, ha avuto una significativa battuta di arresto.

Tutte le informazioni utili e aggiornate sulla viabilità saranno diffuse attraverso i pannelli a messaggio variabile presenti in tangenziale e su viale del Lavoro, così come in autostrada. Fan e spettatori in arrivo da fuori Verona potranno raggiungere i parcheggi utilizzando l’uscita Verona Sud, lungo l’autostrada A4 Milano-Venezia.

Le oltre 200 telecamere collegate alla centrale operativa saranno costantemente monitorate per visionare in tempo reale la viabilità e fornire le informazioni utili tramite il profilo twitter @veronamobile.

crediti fotografici: radioitalia.it

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here