Fra carta e web, prospettive per l’editoria di domani

 
 

Continua mercoledì 11 dicembre il ciclo “Gli incontri di Pass”, appuntamenti dedicati alla comunità studentesca e organizzati dal gruppo di Pass Magazine, il giornale degli studenti dell’Università di Verona.

Tutti gli incontri, che godono del patrocinio del Consiglio degli Studenti, saranno alle 18.30 agli spazi studenteschi di via Campofiore 17. Dopo il giornalista William Beccaro il 25 novembre scorso, seguirà mercoledì 11 dicembre l’incontro con Corrado Polini di Poliniani, studio di editoria e design che ha sede nel cuore di Veronetta.

Il titolo scelto per l’appuntamento è “Fra carta e web, prospettive per l’editoria di domani”. Corrado Polini ha fondato Poliniani Editoria & Design nel 2015 ed è arrivato a Verona un anno e mezzo fa, con il «desiderio di innovare il settore editoriale unendolo a quello del design, della comunicazione visiva e dell’intrattenimento».

Polini racconterà la propria esperienza professionale e spiegherà, dal proprio punto di vista, cosa significa fare editoria nel 2020, a cavallo fra la “vecchia” carta e le innovazioni portate dal mondo digitale. Poliniani, tra gli altri, è editore di libri di Don Alemanno (Jenus), Boban Pesov, Victorlaszlo88, Barbascura X.

Gli incontri sono aperti a tutti e gratuiti, con preiscrizione online gradita a questo link. Informazioni alla email [email protected]

Il ciclo “Gli incontri di Pass”

Il ciclo continua giovedì 19 dicembre, con la sessione invernale ormai in vista, con ospiti gli psicologi di Psychoarea Young, che presenteranno il tema dell’ansia da esame e di come affrontarla.

«Pass negli scorsi anni – spiega Alessandro Bonfante, coordinatore del gruppo studentesco – ha proposto diversi incontri, dedicati in particolare al giornalismo, l’interesse principale dei nostri collaboratori».

«Con il ciclo di quest’anno – specifica – ampliamo gli orizzonti: partiamo dall’esperienza di un giornalista del calibro di William Beccaro, ma discuteremo anche del presente e futuro dell’editoria con il caso concreto di Poliniani e proporremo agli studenti un tema pratico per la vita universitaria come la gestione dell’ansia da esame con i professionisti di Psychoarea Young».

 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here