Verona Domani cresce e fa tappa in quel di Bussolengo; nasce ufficialmente il gruppo cittadino.

 
 

Il movimento civico di centrodestra fondato dal consigliere regionale Stefano Casali e da Matteo Gasparato, presidente del Consorzio Zai, continua a mettere radici, settimana dopo settimana, in tutte le amministrazioni della provincia scaligera. Alla presenza dei due fondatori e del consigliere regionale Andrea Bassi, già da diversi mesi facente anche lui parte della piattaforma Verona Domani e nato e residente da sempre a Bussolengo, è stata presentata la nascita della sezione locale e la futura nascita del gruppo consiliare nel Comune dell’ovest veronese.

Una sezione che vanta già oltre un centinaio di iscritti e simpatizzanti e che è guidata dal consigliere comunale Federico Fontana, con vice Davide Furlani, entrambi consiglieri comunali di maggioranza nell’attuale amministrazione bussolenghese. Nel direttivo figurano Sebastiano Scamperle, Giorgio Beccherle, Massimo Turcato, Massimo Girelli e Valera Iaquinta, questi ultimi due assessori della giunta Brizzi. Segretario sarà Cristian Marai.

Continuano nuovi ingressi di assessori e consiglieri in tutta la provincia e nascono nostri gruppi e sezioni in tutti i Comuni veronesi – ha commentato il presidente di Verona Domani Gasparato – Una crescita costante che ha nei valori del civismo, del centrodestra moderato e nel dialogo tra le varie anime della coalizione i suoi punti di forza. Ringrazio gli amici Bussolengo, grazie a loro cercheremo di esportare il modello di buona amministrazione dei nostri amministratori, come già avviene a tutti i livelli politici, dalla Regione alla Provincia. Sono circa un centinaio gli amministratori presenti nelle varie istituzioni di tutta la provincia che hanno già sposato la nostra causa, tra questi anche Villafranca, Sona e Pescantina, segno che questa zona è particolarmente attenta e vicina alle nostre posizioni e ai nostri valori.

Proseguiamo un percorso già avviato in molti altri comuni con l’obiettivo di lavorare in sinergia soprattutto con quelli limitrofi, in particolare Sona e Pescantina con i quali siamo in costante contatto – ha sottolineato FontanaL’obiettivo è quello di formare nelle prossime settimane anche il nuovo gruppo consiliare, proponendoci come forza di maggioranza aggregante e propositiva.

 
 
Avatar
30 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here