Pneumococco? Niente paura. Partita la campagna vaccinale per anziani ed RSA.

 
 

È in fase di avvio la campagna di vaccinazione anti-pneumococcica per gli ospiti delle Strutture Residenziali del territorio dell’Azienda Ulss 9- Scaligera.

In considerazione dell’attuale scenario epidemiologico, della sua possibile evoluzione e co-circolazione, – scrive l’azienda sanitaria in un comunicato stampa – nei prossimi mesi, sia del virus influenzale che del virus SARS-CoV-2, la Regione del Veneto ha predisposto “linee di indirizzo” che prevedono l’offerta del vaccino al fine di garantire una migliore copertura prima dell’avvio della prossima campagna antiinfluenzale.

La vaccinazione anti-pneumococcica è molto importante nella popolazione anziana per la prevenzione di gravi complicanze a livello polmonare dovute all’infezione.

La campagna vaccinale è stata organizzata in collaborazione tra il Servizio Igiene e Sanità Pubblica (SISP), i Direttori dei Distretti, i Direttori delle Cure Primarie, i Responsabili dei Centri Servizi e i Medici di Medicina Generale e si svolgerà per tutto il mese di agosto fino ai primi giorni di settembre.

La vaccinazione sarà offerta a circa 5.300 ospiti che risiedono in 77 Strutture Residenziali che afferiscono all’Azienda ulss scaligera.

E’ stata inoltre inviata, tramite i Responsabili delle Strutture Residenziali, un’informativa alle famiglie, chiedendo la loro collaborazione nell’offerta del vaccino anti-pneumococcico 13 valente ai propri familiari.

 
 
Avatar
30 anni, parte di questi trascorsi inutilmente nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here