L’abito non fa il “mona”(co). Arrestato marocchino per furto di vestiti a gennaio.

 
 

Questa mattina i Carabinieri della Sezione radiomobile di Verona hanno tratto in arresto, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina impropria emessa il 13 maggio scorso, un marocchino classe 89, pregiudicato.

LA DINAMICA
L’uomo, lo scorso gennaio, si era impossessato di alcuni capi di abbigliamento presso l’OVS di via Mazzini. Per la precisione, aveva occultato in una borsa ben 5 pantaloni, un giaccone ed un giubbotto, per un totale di 330€ circa. Purtroppo però, nonostante fosse stato notato da un addetto alla sicurezza, in quell’occasione era riuscito a guadagnare la fuga.
L’attività investigativa messa in atto a seguito dell’evento ha però consentito di condurre, quest’oggi, l’uomo in carcere a montorio, su esecuzione di ordinanza.

 
 
Avatar
30 anni, parte di questi trascorsi inutilmente nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here