“Il programma di Sboarina ha il respiro corto” – gruppo consiliare PD

“La manovra emendativa sulle linee programmatiche della nuova amministrazione ha consentito di rimpolpare nei limiti del possibile una proposta in partenza troppo generica e avara sia di contenuti che di obiettivi ambiziosi”.

Così il gruppo consiliare comunale del partito democratico.

“Si sono viste da parte della maggioranza delle aperture soprattutto sui temi ambientali e del sociale. Tuttavia il programma di mandato mostra un respiro corto, inadeguato ad affrontare le sfide importanti che la città ha davanti a sé nel campo dei diritti, della mobilità e dello sviluppo. Restano inascoltati i quartieri, che non chiedono solo manutenzione ma anche progettualità e rilancio a partire dal ruolo delle loro rappresentanza territoriali, le Circoscrizioni. L’amministrazione infine non vuole prendere impegni sulla pur necessaria revisione del Pat e del Piano degli Interventi” – concludono i consiglieri .

CONDIVIDI
Redazione
Verona News, quotidiano indipendente, completamente gratuito con notizie e approfondimenti di attualita, cronaca, politica, economia e tanti altri temi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here