Regione Veneto: Bando di finanziamento a iniziative editoriali di marketing territoriale

 
 

La Regione Veneto, con apposito avviso di finanziamento, promuove iniziative editoriali di promozione e valorizzazione delle eccellenze locali del territorio Veneto. Scade il 28 ottobre il termine per presentare le domande di finanziamento


Con Deliberazione n. 1200 del 4 ottobre 2022 (BUR n. 121 del 7 ottobre 2022) la Giunta regionale del Veneto ha approvato un bando di finanziamento per la concessione di contributi ad iniziative editoriali di promozione, valorizzazione e diffusione delle eccellenze locali del territorio Veneto. L’obiettivo prefissato in particolare, ma non esclusivo, è quello  della Programmazione regionale dei Grandi Eventi, ai temi relativi ai Siti Unesco, ai XVI Giochi Olimpici e Paralimpici Milano Cortina 2026, al progetto strategico regionale “Green-tour verde in movimento” nonché altre iniziative di particolare valenza per il territorio del Veneto.

Le richieste di contributo possono essere presentate da imprese, società private e pubbliche aventi fini di lucro e operanti nel settore editoriale-servizi di informazione, comunicazione e pubbliche relazioni. Le iniziative editoriali devono quindi sviluppare i temi delle eccellenze territoriali locali come sopra individuate, approfondendone i vari aspetti di rilevanza e valorizzandone l’importante ricaduta sui territori coinvolti, in una ottica progettuale che deve necessariamente essere non di breve periodo.

Il termine di presentazione delle domande scade il 28 ottobre 2022.

Particolare attenzione verrà data all’ innovatività dell’approccio delle iniziative anche sotto l’aspetto della definizione e implementazione di strategie di digital marketing, inteso come quell’insieme di discipline, metodologie, tecniche finalizzate alla promozione di beni e servizi tramite l’uso di strumenti e canali digitali (web, social media, video, mobile app) ideati, progettati nonché destinati ad un’utenza più giovane e alle iniziative in grado di generare adeguate ricadute positive legate al coinvolgimento della c.d. utenza debole locale (anziani, portatori di disabilità, minori) che grazie ai nuovi strumenti di comunicazione possono accedere ad una conoscenza del territorio delle sue eccellenze sinora loro preclusa o di difficile raggiungimento.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Direzione Enti locali, procedimenti elettorali e grandi eventi (tel.: 041 2795961 – mail: [email protected]o.it)

Alberto Speciale

 
 
Classe 1964. Ariete. Marito e padre. Lavoro come responsabile amministrativo e finanziario in una società privata di Verona. Sono persona curiosa ed amante della trasparenza. Caparbio e tenace. Lettore. Pensatore. Sognatore. Da poco anche narratore di fatti e costumi che accadono o che potrebbero accadere nella nostra città. Ex triatleta in attesa di un radioso ritorno allo sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here