L’alta formazione italiana per l’Europa passa dall’Italian Diplomatic Academy.

 
 

Italian Diplomatic Academy (IDA), accademia italiana per la formazione e gli alti studi internazionali con sede a Palazzo Pindemonti Bentegodi a Verona è un’istituzione indipendente e senza scopo di lucro, istituita al fine di offrire ricerca, analisi e alta formazione di eccellenza nel campo delle relazioni internazionali.

Attraverso i suoi organi di gestione e in stretta collaborazione con i competenti organi di Stato e agenzie governative nazionali ed internazionali, Italian DiplomaticAcademy opera al servizio dell’azione di Governo e delle Istituzioni della Repubblica Italiana, fungendo anche come hub di interesse pubblico per la diffusione di informazioni inerenti la politica e l’economia internazionale.

L’Accademia continua la sua missione di sensibilizzazione sulle attività istituzionali, attraverso il programma, attualmente in corso, dedicato alle Istituzioni europee: WEareEUROPE, giunto quest’anno alla sua seconda edizione, a seguito del grande successo dello scorso anno.

Il programma vede coinvolto un gruppo di 60 studenti delle scuole secondarie di secondo grado e università provenienti da tutta Italia.
Mediante questo Programma IDA continua il suo impegno a formare i giovani leader del futuro, rivolgendosi a tutti quegli studenti che desiderano avvicinarsi all’Unione Europea in maniera informata e consapevole, maturando così competenze in merito alle sue Istituzioni, il loro ruolo e meccanismo di funzionamento, nonché i processi decisionali.

Il progetto prevede dei moduli di insegnamento ex-catedra, integrati da round tables, prove di simulazione, role playing nei quali gli studenti svolgeranno un ruolo attivo, integrato dall’esperienza in Belgio dal 9 al 15 aprile 2019.

Di fatto, la “full immersion nel mondo diplomatico” comprende, oltre al corso di formazione in Italia appena ultimatosi, un viaggio conclusivo del programma con visite previste presso le principali istituzioni presenti nelle città di Bruxelles, Bruges e Strasburgo, come il Parlamentarium, l’Emiciclo, la Corte Europea, l’esclusivo College of Europe. In aggiunta alle visite, sono previsti incontri con europarlamentari e funzionari internazionali, i quali aiuteranno gli studenti a comprendere a pienoil tema del progetto: “Diritto d’Asilo in Europa” e a redigere una riforma ad hoc.

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here