Businarolo: “Altroché discussione sulla famiglia. Al Congresso solo destra retrograda”

VERONA Convegno alla Gran Guardia La Teoria del Gender Businarolo Francesca del M5S foto Toninelli Fotoland
 
 

12 giorni.

Tanti o pochi? Molte – sin’ora – sono le polemiche nate come propaggini naturali, legate al Congresso Mondiale delle Famiglie attraverso il cordone ombelicale dello scontro politico.
Molte sono le prese di posizione degli esponenti cittadini (e non) di cui vi stiamo portando documentazione in questo periodo.

Oggi registriamo il commento della Presidenza della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, nonché deputata del Movimento 5 Stelle, Francesca Businarolo.

Siamo sicuri che al forum delle Famiglie si parli di famiglia? Il profilo dei relatori scelti per l’evento farebbe propendere per il no: sembra piuttosto un raduno di un certo tipo di destra, molto lontana dalla quotidianità in cui vivono la maggior parte delle persone. 
L’uso dei temi etici a fine politici, come avviene palesemente nell’evento in programma a Verona, ha conseguenze imprevedibili e di sicuro non serve per una riflessione sulla nostra società e sulla sua evoluzione ma solo per tirare sui muri e censure di cui non abbiamo proprio bisogno.
I malumori – prosegue la Businarolo – non mancano nemmeno all’interno delle persone vicine alla maggioranza che governa il Comune di Verona, ente promotore. Penso al capogruppo della Lega in consiglio comunale, Mauro Bonato, ora dimissionario”.
E infine:
Quanto sta accadendo in questi giorni dovrebbe convincere gli esponenti politici che questo evento non è qualcosa da celebrare in nome della libertà di espressione ma qualcosa di estremamente divisivo“.
crediti fotografici: riparteilfuturo.it
 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here