Addio a Franca Valeri; il “dolce” ricordo di Melegatti in una lettera (e quello spot del 1987)

 
 

È in una calda domenica d’agosto che tutto il Paese è costretto a raccogliere e “fare sua” una di quelle notizie “che mai avremmo voluto dare“.

La scomparsa di Franca Valeri, neo-centenaria attrice e artista della storia della televisione e del teatro italiano ha segnato profondamente i cuori di tantissime persone, cresciute con i suoi spettacoli.

Fra di loro, in rappresentanza di tutto il gruppo, c’è Roberto Spezzaprìa, presidente di Melegatti – storica realtà imprenditoriale veronese che ha visto proprio la Valeri protagonista dei “consigli per gli acquisti” di pandoro&panettone della nota marca scaligera. L’anno era il 1987.

Piangiamo la scomparsa di una grande donna, di una vera artista poliedrica – scrive Spezzaprìa in una nota. Solo pochi giorni fa, in occasione del suo centesimo compleanno, tutti ricordavamo, tra i suoi successi, i meravigliosi spot televisivi in cui Franca, con la consueta intelligenza ed ironia, elogiava le qualità del Pandoro Melegatti. La sua eleganza e la sua maestria contribuirono a rendere ancor più amato il marchio italiano. Oggi tutti noi perdiamo una donna libera, arguta e una grande artista”.

 

 
 
Avatar
30 anni, parte di questi trascorsi inutilmente nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here