Giornalisti: Rotta (Pd), Crimi vuole abolizione odg per diffondere bufale liberamente

 
 

“Il sottosegretario Crimi si chiede che senso abbia l’Ordine dei giornalisti oggi. Evidentemente per lui nessuno, se non quello, evidentemente minaccioso per i 5 stelle e per il governo, di ostacolare la diffusione di bufale e di garantire la corretta informazione alle cittadine e ai cittadini italiani”.

Così Alessia Rotta, vicepresidente vicaria dei deputati del Partito Democratico.

“Nella scorsa legislatura abbiamo operato una riforma radicale che ha portato a rivedere la rappresentanza giornalistica nell’ordine professionale perché- sottolinea la deputata Dem – acquisti autorevolezza ed efficacia nel tutelare una professione, che è presidio ineludibile della democrazia moderna”.

“La convocazione dei vertici dell’Ordine – conclude Rotta – suona come un avviso minaccioso più che un vero desiderio di collaborare per migliorare una professione troppo spesso svilita proprio da chi Crimi rappresenta”.

 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here