Il sabato a Verona “mette le ali” della Lessinia; ecco il resoconto ornitologico

 
 

Sabato 16 marzo verrà presentata la dodicesima pubblicazione che riassume le segnalazioni dell’avifauna in Lessinia, relativa all’anno 2017, con un riepilogo delle novità raccolte in questi anni di ricerca in collaborazione tra Verona Birdwatching e il Parco Regionale della Lessinia.

Tra le segnalazioni più interessanti del 2017 ci sono: la prima segnalazione di pantana, che porta il numero complessivo dei taxa segnalati in questi resoconti a 189, e le osservazioni di specie sporadiche come falco pescatore, grifone, aquila minore, nibbio reale, gru, piro piro piccolo, gufo di palude, grillaio, averla capirossa, oltre alla prima nidificazione nota per l’altipiano del germano reale. Sarà l’occasione per parlare anche della situazione attuale del Parco.

Sabati con le Ali” è un’iniziativa organizzata da molti anni dall’associazione Verona Birdwatching, una serie di conferenze sull’avifauna e sulla natura che nel 2019 si terranno nei sabati pomeriggio 2 e 16 febbraio, 2 e 16 marzo 2019 al Museo di Storia Naturale di Verona (Lungadige Porta Vittoria 9), con inizio alle ore 16.00.
L’ingresso è gratuito. Gli incontri saranno animati da esperti birdwatcher, ornitologi e naturalisti. Un’occasione imperdibile di ammirare belle immagini e splendidi filmati, che offriranno lo stimolo per andar per campi, sentieri o paludi. Con la collaborazione del Museo di Storia Naturale di Verona, Società Italiana di Scienze Naturali, WaldrappTeam, Parco della Lessinia.

Verona Birdwatching è un’associazione veronese che si occupa principalmente dell’osservazione degli uccelli in natura, organizza da anni questi incontri di divulgazione naturalistica, è impegnata nel monitoraggio dell’avifauna locale, in particolare della Lessinia e del Lago di Garda.

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here