FarMove! Oggi a San Zeno i gazebo (in rosa) per la salute di tutti (e tutte)

 
 

Federfarma Verona e l’Ordine dei Farmacisti di Verona, in collaborazione con l’Associazione Angels in Run uniti nell’organizzazione dell’evento “FarMove”; un particolare evento di movimento e salute a libero accesso dedicato in modo particolare alle donne, inserito nel programma “Ottomarzo. Femminile, Plurale 2019” promosso dalle Pari Opportunità del Comune di Verona.

Oggi dunque la giornata di “FarMove”; l’appuntamento è previsto dalle ore 18.30 presso il Percorso della Salute in via Lega Veronese a San Zeno (Vr) all’ingresso del quale verrà allestita una postazione che prevede la presenza del gazebo di Federfarma Verona, del Camper farmacia mobile dell’Associazione Farmacisti Volontari in Protezione Civile di Verona e di Agifar Associazione giovani farmacisti.
Al loro interno verrà offerto gratuitamente a coloro che parteciperanno all’iniziativa una valutazione del proprio stato di salute attraverso l’autoanalisi di alcuni parametri – glicemia, pressione arteriosa con il valore aggiunto di poter accedere gratuitamente densitometria calcaneare ossea – effettuati dai farmacisti che somministreranno anche un questionario per la valutazione del rischio-diabete, accompagnato dalle indicazioni sul mantenimento di un corretto stile di vita attraverso la prevenzione. In tale ottica verranno offerti anche dei campioni omaggio come simbolo di una adeguata integrazione durante l’attività fisica.

All’utenza verrà inoltre consegnato un pieghevole che riporterà i valori misurati quel giorno e che sarà valido come coupon per un ulteriore controllo gratuito dei parametri di glicemia e pressione da effettuarsi dopo un mese presso una delle farmacie del Comune di Verona aderenti al progetto “FarMove” per  Federfarma Verona e riconoscibili all’interno del pieghevole informativo consegnato ai partecipanti (l’elenco sul sito di www.federfarmaverona.it).

Queste le dichiarazioni espresse all’interno della conferenza stampa svoltasi ieri.
Abbiamo pensato di coniugare il movimento all’aria aperta, la possibilità di aggregazione urbana e l’importanza di eseguire autotest poiché riteniamo che tutti questi fattori insieme  riconducano al medesimo concetto di prendersi cura attivamente della propria salute – spiega Arianna Capri vicepresidente Federfarma Verona.
Tutti possiamo quotidianamente decidere di investire nel nostro benessere generale sia scegliendo una corretta alimentazione, sia praticando almeno 30 minuti di movimento al giorno, sia soprattutto, investendo nell’aderenza alle terapie prescritte. La farmacia è tramite per tutto questo, punto di riferimento per diffondere cultura della salute indicando  corretti stili di vita ed offrendo un accesso facile alla prevenzione. La densitometria calcaneare ossea è un esame, dedicato in modo particolare alle donne, che oggi ci consente di offrire loro un significativo tributo quale stimolo a volersi bene».

Il nostro motto è ‘Correre insieme perché nessuno corra da solo’ e anche in questa occasione ribadiamo l’importanza del movimento non come prestazione sportiva, ma come benessere quotidiano  dice Anna Marostica presidente di Angels in Run -. Il nostro messaggio di tutela della donna come soggetto più debole si manifesta in diversi modi come appunto l’aggregazione o la richiesta di illuminazione dei parchi cittadini. L’appuntamento di “FarMove” è particolare perché punta anche alla salute fisica con la possibilità di eseguire, grazie alla disponibilità dei farmacisti, test di autovalutazione. Durante l’evento organizzeremo piccoli gruppi per attraversare insieme il Percorso della Salute in maniera soft con una tranquilla camminata, fino alla corsa vera e propria. Un modo davvero salutare per stare insieme all’aria aperta».

Per la partecipazione all’evento si richiede la registrazione attraverso le pagine facebook di Federfarma Verona e Angels Run o la piattaforma www.eventbrite.it

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here