Esperienza e concretezza; Perbellini e Simeoni entrano in Verona Domani

 
 

Gli ex consiglieri comunali Roberto Simeoni e Daniele Perbellini aderiscono a Verona Domani.

Il movimento civico fondato da Matteo Gasparato, che ha in Nicola Spagnol, Mirco Caliari, Massimo Girelli, Paolo Zecchinelli e Michele Gruppo i componenti del comitato provinciale che porterà al congresso, in Paolo Rossi il suo esponente in Consiglio Comunale a Verona e che vanta oltre un centinaio di iscritti tra consiglieri, assessori e sindaci della provincia scaligera, registra due importanti ingressi che vanno a rafforzare la componente civica di centrodestra.

Roberto Simeoni è stato consigliere per 10 anni in terza circoscrizione, per poi approdare in Consiglio comunale nel 2017, dove ha ricoperto l’incarico di presidente della Commissione sicurezza, decentramento e patrimonio, con delega alla legalità e trasparenza. “Dopo circa 15 anni di attiva partecipazione e militanza tra le fila della Lega, che ringrazio per l’importante bagaglio politico e amministrativo che mi ha dato, ho deciso di sposare con convinzione il progetto civico di Verona Domani. Un movimento, lontano da palazzi romani, ma vicino alla vita dei quartieri e alle necessità quotidiane dei cittadini. Cercherò di dare il mio contributo, mettendo a disposizione del movimento la mia esperienza amministrativa acquisita sia in Consiglio comunale, che nelle circoscrizioni”.

Già presidente della settima Circoscrizione, eletto consigliere comunale tra le fila della Lista Battiti nel 2017, nominato capogruppo, Daniele Perbellini sposa ufficialmente la causa di Verona Domani. “Sono particolarmente lieto di aderire ad un movimento composto da tanti giovani, ma anche da amministratori esperti e preparati. Un movimento che ha già dato dimostrazione in questi anni di essere particolarmente vicino alle realtà territoriali, all’associazionismo, sempre all’insegna di una buona ed efficiente amministrazione”.

Soddisfazione per l’ingresso dei due ex consiglieri è stata espressa da Gasparato: “Accogliamo nel nostro movimento due amministratori seri, preparati e con una decennale esperienza nelle Circoscrizioni ed in Consiglio Comunale. Proseguiremo con loro un percorso civico e moderato in vista delle prossime impegnative sfide che ci attendono sia su scala veronese, che provinciale. Continua inoltre la campagna di tesseramento di Verona Domani in tutti i Comuni della provincia ed entro fine anno si terrà il congresso per eleggere il nuovo organigramma del movimento”.

 
 
32 anni, parte di questi trascorsi inutilmente nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here