Violenza sessuale, tortura e sequestro di persona; oggi la conferenza della Questura

 
 
È prevista fra pochi minuti, alle ore 12.00 precisamente, presso la Sala Stampa della Questura di Verona la conferenza dove il Dirigente della locale Squadra Mobile, il dott. Roberto di Benedetto, rilascerà alcune dichiarazioni in merito all’attività d’indagine che ha portato all’esecuzione della misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di un italiano arrestato per i reati di violenza sessuale, tortura, violenza privata e sequestro di persona.
Non si esclude – inoltre – che l’uomo, già arrestato lo scorso gennaio, insieme alla compagna, per un reato della stessa natura, possa essere responsabile di altri episodi di violenza sessuale, ad oggi non ancora denunciati.
 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here