Un nuovo format per musicisti emergenti

 
 

Vinili, jazz, folk, gipsy, 100 Note in Rosa, la grande festa salentina a ritmo di pizzica e la novità “Brand New Verona” al Mura Festival organizzato nel contesto della cinta magistrale, patrimonio dell’Unesco.

Molti e per tutti i gusti gli eventi in programma, a cominciare dal nuovo format del giovedì “Brand New Verona”, che promuove gli artisti musicali emergenti e i loro canali di formazione, dallo studio di registrazione al web magazine.

Dopo il primo appuntamento di “Listen & Buy incontra Vinili su Tela” dedicato all’ascolto, alla visione, alla storia, e all’acquisto de “Il Disco Vinile”, e il ritorna “Gin ’n’ Jazz” con le eleganti note del jazz, proposto da ensemble diversi ogni settimana, è prevista per oggi una grande novità.

“Brand New Verona”. Primo ad esibirsi sarà Nicolò Fagnani, già vincitore del 3° premio Arte d’Amore del Verona in Love 2022, che presenterà il suo nuovo EP pubblicato ad inizio giugno. Con lui, altri due giovani talenti della scena autorale contemporanea veronese: Numb, con sonorità più affini all’hip-hop , r’n’b e neo soul e Tokyo, chitarrista e cantante più vicino alla nuova scena cantautorale italiana. Lo studio di registrazione che accompagna la serata sarà La Colla Studio Recording.

Sul palco anche l’Associazione Culturale Urbs Picta, che si presenterà al pubblico, facendo conoscere i propri progetti culturali di alto profilo e alto valore, specialmente nella scena artistica d’avanguardia.

 
 
Classe 1959. Sono iscritto all’ordine dei giornalisti dal 1983. Sono stato il responsabile dell’ufficio stampa di Amia per oltre trent’anni. Appassionato di storia e cultura veronese ho fondato la rivista Civiltà veronese e una casa editrice che ha pubblicato importati volumi, tra cui alcuni racconti inediti di Emilio Salgari e “Le invenzioni del cerusico coltelli di Berto Barbarani”. Appassionato di storia religiosa ho pubblicato oltre mille schede biografiche di santi, beati, venerabili e servi di Dio. Dopo aver fatto il parlamentare, il sindaco e il consigliere comunale, da pensionato voglio torno ad occuparmi di quanto mi appassiona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here