Regione Veneto: approvato Bando per accesso ai contributi destinati alle forze di Polizia locale

 
 

Con Deliberazione n. 599 del 12 maggio 2020 (BUR n. 76 del 22 maggio 2020) la Giunta Regionale del Veneto ha approvato in via definitiva, per l’anno in corso, il bando per l’accesso ai contributi destinati agli Enti locali per l’implementazione dei sistemi di videosorveglianza, dei mezzi e delle dotazioni strumentali della Polizia locale, ai sensi dell’art 3 della Legge Regionale 3/2002.

La Regione Veneto ha investito in questi anni, attraverso la Legge regionale 7 maggio 2002, n. 9 recante “Interventi regionali per la promozione della legalità e della sicurezza” art. 3, risorse per dotare gli Enti locali e le correlate Polizie locali di strumenti efficaci e di ultima generazione per controllare le aree più sensibili e consentire agli operatori interventi tempestivi e in piena sicurezza.

Il contributo regionale si è dimostrato necessario per sostenere lo sforzo economico degli Enti locali finalizzato ad assicurare la sorveglianza attiva e costante del territorio e incentivare la connessione con le centrali operative delle Forze nazionali di Polizia, garantendo l’effettiva interoperabilità degli apparati e la piena integrazione operativa degli Enti locali.

Tale orientamento sarà confermato anche per l’annualità 2020 disponendo € 789.797,78 quale importo destinato alle nuove domande di contributo mentre saranno riproposti gli stessi criteri di accesso ai contributi – di cui all’Allegato A destinati agli Enti locali ai sensi dell’art. 3 della citata L.R. n.9/2002.

Alberto Speciale

 
 
Alberto Speciale
Classe 1964. Ariete. Marito e padre. Lavoro come responsabile amministrativo e finanziario in una società privata di Verona. Sono persona curiosa ed amante della trasparenza. Caparbio e tenace. Lettore. Pensatore. Sognatore. Da poco anche narratore di fatti e costumi che accadono o che potrebbero accadere nella nostra città. Difensore dei diritti ambientali, il che mi ha procurato un atto di citazione milionario. Ex triatleta in attesa di un radioso ritorno allo sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here