#PortoniBorsari, lunedì il via al piano di manutenzione di Acque Veronesi.

 
 

Un primo intervento per favorire il migliore deflusso dell’acqua verso il pozzo disperdente realizzato nel 2018. Questo il lavoro di manutenzione che inizierà, salvo ulteriori complicazioni meteorologiche, lunedì in quel di Portoni Borsari, concordato con Comune di Verona e Soprintendenza in un’area di primaria importanza dal punto di vista archeologico.

Si tratta di una prima rapida risposta ai problemi causati dall’eccezionale nubifragio che si è abbattuto sabato scorso sul veronese, causando danni non solo in città ma anche in più comuni della provincia. Evento per il quale la Regione, attraverso le parole del governatore Luca Zaia, ha prontamente dichiarato lo “stato di crisi”.

Questa tipologia di manutenzione è solo un anticipo rispetto ai successivi lavori, il primo dei quali già previsto dal prossimo autunno sulla rete idraulica di corso Cavour, che fanno parte di una più ampia serie di interventi finanziati dalla Regione dai quali si attendono ulteriori benefici in caso di eventi particolarmente intensi.
In fase di valutazione, infine, è la possibilità di intervenire anche sull’impianto elettrico.

 
 
Avatar
30 anni, parte di questi trascorsi inutilmente nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here