Ordinanza del Sindaco: divieto raccolta fondi in forma itinerante fino al 4 ottobre. No fundraising a Verona

 
 

Il Sindaco di Verona, Federico Sboarina, ha firmato ieri, 25 giugno, l’Ordinanza n. 55, avente ancora ad oggetto: limiti alla raccolta di firme e di fondi in forma itinerante sul territorio del Comune di Verona.

L’Ordinanza emessa muove dalla considerazione che, secondo il Sindaco, in occasione di grandi eventi che richiamano migliaia di persone nella città di Verona, alcuni individui, specie nelle vie principali del Centro Storico, nei pressi della Fiera di Verona, davanti agli ingressi degli ospedali, case di cura, nei piazzali delle Stazioni, nei mercati, alle fermate degli autobus urbani ed extraurbani ed in altri analoghi luoghi dove maggiore è la concentrazione delle persone, richiedono ai passanti in maniera petulante e sistematica, talvolta atteggiandosi in modo molesto e vessatorio, del denaro, delle sottoscrizioni ovvero altre utilità a favore di Associazioni no-profit od Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Onlus).

Pertanto il Sindaco ordina che dalla giornata di sabato 27 giugno 2020 a tutto il giorno di domenica 04 ottobre 2020, sull’intero territorio del Comune di Verona, sono vietate attività di raccolta fondi, sottoscrizioni ovvero altre utilità a favore di Associazioni od Organizzazioni di qualsiasi specie, effettuate in forma itinerante ovvero fermando i passanti od interponendosi sulla loro strada.

Alberto Speciale

 
 
Alberto Speciale
Classe 1964. Ariete. Marito e padre. Lavoro come responsabile amministrativo e finanziario in una società privata di Verona. Sono persona curiosa ed amante della trasparenza. Caparbio e tenace. Lettore. Pensatore. Sognatore. Da poco anche narratore di fatti e costumi che accadono o che potrebbero accadere nella nostra città. Difensore dei diritti ambientali, il che mi ha procurato un atto di citazione milionario. Ex triatleta in attesa di un radioso ritorno allo sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here