Nicola Micele, nuovo comandante dei Vigili del Fuoco. Oggi l’incontro con il Sindaco.

 
 

A Verona da soli due giorni, ma già operativo, pronto a fare squadra con le istituzioni cittadine. Il nuovo comandante dei Vigili del Fuoco di Verona Nicola Micele è stato ricevuto, questa mattina, dal sindaco Federico Sboarina.
A dargli il benvenuto in municipio anche il vicesindaco Luca Zanotto, con il quale è subito entrato nel merito dello spostamento della caserma alla Genovesa.

Sono felice di dare il benvenuto a Verona al nuovo comandante – ha detto il sindaco -, certo che la città lo accoglierà al meglio e che fin da subito sarà possibile instaurare un proficuo rapporto di collaborazione, per lavorare in sinergia. I Vigili del Fuoco hanno un ruolo fondamentale e svolgono un servizio insostituibile, per il quale siamo loro grati”.

Micele ha lasciato, dopo cinque anni, l’incarico di comandate di Treviso.

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here