Morricone e il cinema americano: approfondimento con Mario Guidorizzi in Letteraria

 
 

Un viaggio alla scoperta delle colonne sonore del maestro Morricone, con particolare occhio ai collegamenti con gli USA: è  “Ennio Morricone e il cinema americano”, l’appuntamento che si terrà il 22 febbraio alle 17.00 in Società Letteraria, con relatore illustre Mario Guidorizzi, a cura dell’Associazione Italia – Stati Uniti d’America, sede in Verona. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

L’associazione Italia-USA di Verona si prefigge lo scopo di unire “persone delle varie attività professionali (…) di qualsiasi nazionalità sotto il vincolo dell’amicizia, nell’intento di contribuire allo sviluppo delle relazioni socio-culturali tra l’Italia e gli Stati Uniti d’America”, secondo Statuto.
A tal fine si propongono molteplici attività, come pomeriggi culturali su argomenti di attualità (le elezioni in America, il sistema politico-elettorale, l’America e l’economia, la sanità), civiltà (Thanksgiving Day, la musica, le ricorrenze tipiche, la cucina), storia americana (Giuseppe Mazzini in America, Roosevelt e il New Deal, Lincoln, Thomas Jefferson tra gli altri), letteratura americana e autori (Hermann Melville, William Faulkner, H. W. Auden, E. Dickinson),oltre a concerti a tema in Società Letteraria, proiezione di film in lingua inglese al Centro Audiovisivi della Biblioteca Civica, lettura e commento di articoli da giornali e riviste anglosassoni, con conversazioni in lingua inglese all’UNUCI.

Iscrizioni e info: [email protected] 

 
 
Alessandra Moro
Sono nata a Verona sotto il segno dei Pesci; le mie radici sono in Friuli. Ho un fiero diploma di maturità classica ed una archeologica laurea in Lettere Moderne con indirizzo artistico, conseguita quando “triennale” poteva riferirsi solo al periodo in cui ci si trascinava fuori corso. Sono giornalista pubblicista dell’ODG Veneto e navigo nel mondo della comunicazione da anni, tra carta, radio, tv, web, uffici stampa. Altro? Leggo, scrivo, cucino, curo l’orto, visito mostre, gioc(av)o a volley. No, non riesco a fare tutto, ma tutto mi piacerebbe fare. Corro contro il tempo, ragazza (di una volta) con la valigia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here