Il Natale in città, lago e provincia

 
 

Dalla cultura al divertimento per le famiglie, dall’enogastronomia al turismo religioso. E ancora, dallo sport al turismo ‘esperienziale’. Con oltre mille eventi in calendario tra città e provincia, è partita oggi ufficialmente l’edizione 2019 di “Natale a Verona, sul lago di Garda e nella provincia”.

Per l’occasione, questa mattina, con una grande festa di presentazione, sono stati ricevuti in municipio tutti i principali protagonisti dell’evento. Giunti a Palazzo Barbieri con un corteo che ha attraversato tutta piazza Bra, Babbo Natale e Santa Lucia, accompagnati dalle principali mascotte della manifestazione, sono stati accolti dal sindaco Federico Sboarina insieme all’assessore al Commercio Nicolò Zavarise e al presidente di Confcommercio Verona Paolo Arena.

“Si apre oggi ufficialmente la 15ᵃ edizione di un progetto promozionale che, negli anni – ha spiegato il presidente Arena – ha saputo coinvolgere un sempre maggior numero di Comuni della nostra Provincia. Il saper fare squadra che ci ha permesso di lavorare in perfetta sinergia con tutti gli attori pubblici e privati coinvolti. Grazie a loro, questa manifestazione è diventata uno straordinario volano per l’economia e per il turismo natalizio, un appuntamento capace di mettere in luce le nostre eccellenze: paesaggio, arte, cultura, enogastronomia. Quando è stato pensato ed avviato questo progetto, le feste natalizie erano per Verona un periodo di bassa stagione. Ora, come accaduto nell’edizione dello scorso anno, ci aspettiamo l’arrivo di circa 5 milioni di visitatori, di cui 3 milioni solo a Verona, con una nutrita rappresentanza di turisti da tutta Europa. Ma al di là dei numeri, l’impegno degli organizzatori è rivolto al far continuare a crescere la qualità e la quantità degli appuntamenti, in modo da creare nuovi ed importanti momenti di richiamo per un pubblico sempre più ampio”.

“I mercatini saranno ancora di più vetrina del nostro territorio – ha precisato l’assessore Zavarise – proponendo e valorizzando le tipicità e le eccellenze enogastronomiche veronesi. Per questa edizione è stata portata avanti una operazione attiva e sinergica con tutte le realtà del territorio. Tanti i soggetti pubblici e privati che si sono fatti parte attiva nel coordinamento di questa manifestazione, che punta ad essere un momento proficuo ed importante per tutto il territorio veronese”.

Da sabato 16 novembre entra nel vivo la 15ᵃ edizione della kermesse natalizia veronese. La manifestazione, resa possibile dalla collaborazione di 1.200 imprenditori messi in rete da Confcommercio Verona, viene promossa capillarmente sui mass media tradizionali e sui social network in 6 lingue.

Coinvolti, oltre al Comune di Verona, i Comuni di Villafranca, Valeggio sul Mincio, Bussolengo, Peschiera del Garda, Castelnuovo del Garda, Lazise, Bardolino, Garda, Torri del Benaco, Brenzone sul Garda e Malcesine.

 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here