Il “mistero” della Fiat Punto Nera; colpisce un 14enne e scompare. Avviate le ricerche

 
 

La Polizia municipale – ci fa sapere questa mattina – è alla ricerca di una Fiat Punto nera che, lunedì 25 febbraio alle 14.20, ha urtato un quattordicenne che stava attraversando la strada in via San Michele alla Porta – via Diaz, nei pressi di Porta Borsari, e si è poi allontanata.

RICOSTRUZIONE

Da una prima ricostruzione del Nucleo infortunistica stradale, al quale la madre del ragazzo si è rivolta nei giorni seguenti, la conducente dell’auto sarebbe scesa a verificare le condizioni del giovane, che apparentemente illeso, non ne aveva annotato i dati.
Successivamente, il ragazzo si è fatto visitare al pronto soccorso, dove gli è stato diagnosticato un trauma al ginocchio guaribile in 8 giorni.

Per questo motivo, la Polizia municipale chiede l’aiuto dei cittadini che potrebbero aver assistito al sinistro o della stessa automobilista coinvolta, invitata a rivolgersi agli uffici della municipale di via Santissima Trinità 2a.

 
 
Avatar
30 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here