I maestri del Rinascimento e Dagmar Korbacher; appuntamento domani in Gran Guardia

 
 

I Musei Civici di Verona offrono la straordinaria occasione di partecipare all’incontro/conferenza con Dagmar Korbacher, uno dei curatori della mostra “Mantegna and Bellini: Masters of the Renaissance”, inaugurata a inizio marzo alla Gemäldegalerie di Berlino.

L’appuntamento, come sesto incontro del ciclo di conferenze promosse dalla Direzione Musei d’Arte e dall’Università di Verona, è in programma domani, martedì 12 marzo, alle 17.30, nella sala Conferenze della Gran Guardia.

La mostra, dedicata ai due maestri del Rinascimento italiano, nasce dalla collaborazione tra gli Staatliche Museen di Berlino e la National Gallery di Londra, insieme al British Museum. Le collezioni di questi musei raccolgono una grande varietà di capolavori di Mantegna e Bellini, oltre a collezioni di disegni dei due pittori, dei membri delle loro famiglie e delle loro botteghe. A fianco a questo nucleo di opere, la mostra si avvale di importanti prestiti da altri musei.

DAGMAR KORBACHER

Dagmar Korbacher ha studiato storia dell’arte, letteratura italiana e archeologia classica a Eichstätt e a Milano. Dal 2010, lavora allo Staatliche Museen di Berlino come consulente scientifico del Kupferstichkabinett per la pittura italiana, francese e spagnola pre-ottocentesca.

L’evento è ad ingresso libero, fino ad esaurimento dei posti a sedere.

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here