Giornata Mondiale del Libro; Fondazione Cariverona e “la carica dei 3000”.

 
 

In occasione del World Book Day previsto per martedì prossimo 23 aprile, Fondazione Cariverona vuole donare cultura distribuendo gratuitamente 3000 volumi del proprio patrimonio librario.
Compilando il modulo presente in calce a questo articolo, sarà possibile sino al 12 maggio prenotare online il ritiro a titolo gratuito di uno o più libri. 

Istituito nel 1995 dall’Unesco, il World Book Day, è la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore nata per promuovere la lettura, la pubblicazione dei libri e la tutela del copyright.
La data del 23 aprile è stata scelta dall’organizzazione perché coincidente con l’anniversario della morte di tre scrittori, considerati dei pilastri della cultura universale: Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garciloso de la Vega.

LA LETTURA IN ITALIA
Secondo i dati ISTAT diffusi nel dicembre scorso – e pubblicati assieme al comunicato stampa di Cariverona – nel 2017 in Italia soltanto il 41,0% delle persone – di età superiore ai 6 anni – hanno letto almeno un libro per motivi non professionali (circa 23 milioni e mezzo). La popolazione femminile continua a mostrare una maggiore inclinazione alla lettura già a partire dai 6 anni: complessivamente il 47,1% delle donne, contro il 34,5% degli uomini, ha letto almeno un libro nel corso dell’anno.  La quota più alta di “lettori forti” – ossia coloro che hanno letto almeno un libro al mese – si trova tra i ragazzi di 11-14 anni (12,7%) tra i 55 e i 64 anni (16,5%) e tra gli over 65 (17,4%).  


MODALITÁ DI RICHIESTA DEI VOLUMI
Chiunque lo desideri potrà, tramite il format dedicato – un modulo online – fare richiesta di massimo 3 titoli, tra quelli sotto indicati, fino ad esaurimento scorte.

I titoli che Fondazione Cariverona donerà in occasione del World Book Day sono:

  • Andrea Palladio e l’architettura della battaglia con le illustrazioni inedite alle Storie di Polibio, a cura di Guido Beltramini, Verona, 2009
  • Scultura in Villa, a cura di Francesco Monicelli, Verona, 2004
  • Nel palagio. Affreschi del Cinquecento nei palazzi urbani, a cura di Francesco Monicelli, Verona, 2005
  • La collezione d’arte della Fondazione Cariverona, a cura di Sergio Marinelli, Verona, 2007 
  • La parola illuminata. Per una storia della miniatura a Verona e a Vicenza tra Medioevo e Età Romantica, a cura di Gino Castiglioni, Verona, 2011 
  • 1913 – 2013, ARENA DI VERONA, a cura di Silvia Corbetta, Verona, 2013
  • Villa Girasole. La casa rotante, a cura di Aurelio Galfetti, Kenneth Frampton, Valeria Farinati, 2014

Al momento del ritiro dei libri sarà necessario presentare una copia della ricevuta di compilazione del modulo (in formato digitale o cartaceo), che verrà inviato all’indirizzo e-mail del richiedente. Le modalità di ritiro dei libri richiesti verranno comunicate a conclusione della campagna di raccolta delle adesioni.

Il modulo per la richiesta dei libri è disponibile sul sito di Fondazione Cariverona alla pagina dedicata: www.fondazionecariverona.org/news/worldbookday/ 

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here