Fondo Progettazione enti locali: pubblicata la graduatoria ammessi al cofinanziamento. Respinto progetto Comune di Verona

 
 

Il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha approvato e pubblicato il Decreto con la graduatoria dei progetti per i quali i Comuni hanno presentato istanza di cofinanziamento e che, dopo verifica, sono risultati coerenti con le finalità del Fondo. Respinto il progetto del Comune di Verona, per un importo di 100mila euro, in quanto non coerente con la finalità del Fondo.

Il 3 dicembre 2019 è stato firmato il Decreto di approvazione della graduatoria e di ammissione al cofinanziamento delle progettazioni dei Comuni che avevano fatto richiesta per accedere al Fondo Progettazione Enti locali destinato al cofinanziamento statale della redazione dei progetti di fattibilità tecnica ed economica e dei progetti definitivi degli Enti locali per opere destinate alla messa in sicurezza di edifici e strutture pubbliche di cui sono proprietari con una dotazione di 30 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2018 al 2020.

L’istruttoria svolta sulle progettazioni oggetto di cofinanziamento statale ha evidenziato una graduatoria con 1663 progettazioni risultate coerenti con le finalità del Fondo, redatta sulla base del Decreto direttoriale n. 6132/2019, non è stato invece accolto il progetto presentato dal Comune di Verona (codice progetto FPEL2019-L781-001 – numero CUP I34I19004850004 – importo progetto € 100.000,00 – importo richiesto € 60.000,00) in quanto giudicato non coerente con la finalità del Fondo.

In base alla Legge 27 dicembre 2017 n. 205, ed al Decreto n. 6132/2019, i soggetti beneficiari del cofinanziamento delle progettazioni sono tenuti a procedere all’attivazione delle procedure per l’affidamento della progettazione cofinanziata entro tre mesi dalla pubblicazione del Decreto di ammissione sul sito del MIT, avvenuta il 4 dicembre.

Alberto Speciale

 
 
Alberto Speciale
Classe 1964. Ariete. Marito e padre. Lavoro come responsabile amministrativo e finanziario in una società privata di Verona. Sono persona curiosa ed amante della trasparenza. Caparbio e tenace. Lettore. Pensatore. Sognatore. Da poco anche narratore di fatti e costumi che accadono o che potrebbero accadere nella nostra città. Difensore dei diritti ambientali, il che mi ha procurato un atto di citazione milionario. Ex triatleta in attesa di un radioso ritorno allo sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here