“Corri, Forrest, corri!” (di venerdì). Ecco la decima edizione della “5.30”, sport all’alba e sostenibiltà.

 
 

Una camminata non competitiva alle 5.30 di un giorno lavorativo (venerdì) per promuovere un sano stile di vita attraverso il movimento, il cibo, la cultura, l’arte e l’esperienza, nel contesto in cui la gente vive e lavora, con un evento sostenibile a impatto zero.
Un fenomeno sociale e di costume.
Una sveglia che punta dritto al cuore del benessere, perché 5.30 vuole ispirare le persone a fare scelte smart e vantaggiose, giorno dopo giorno, perché basta poco per essere felici.

LA STORIA DI “5.30”.
Nata a Modena nel 2009 con 570 partecipanti, nel 2018 si è corsa in 12 città in Italia e in UK per un totale di 35.000 partecipanti.
Ideata dal pubblicitario Sergio Bezzanti e della biologa nutrizionista Sabrina Severi, 5.30 è un grande progetto di comunicazione sui sani stili di vita, incentrato sul binomio movimento e sana alimentazione: con un ristoro di frutta fresca di stagione, le gioiose ciliegie.

CALENDARIO
Queste le città del 2019 attraversate dalla corsa “5.30”:
– Verona 17 maggio
– Milano e Palermo 24
– Torino 31
– Modena 7 giugno
– Bologna 14
– Ferrara 21
– Mantova e Trieste 28
– Reggio Emilia 5 luglio
– Venezia 12
– Gran finale il 19 a Brighton nel Regno Unito.

UNA CORSA SOLIDALE
– In tutte le tappe del tour, la 5.30 dona da 1 a 2 euro per ogni iscritto a un progetto di charity del territorio, dedicato alla scuola, a una onlus o a un progetto realizzato dall’associazione che collabora con noi nella gestione dell’evento.
– Durante l’iscrizione online i partecipanti possono fare una donazione a NeedYou, la nostra Onlus di riferimento.

SOSTENIBILITÀ
– Tutte la frutta rimasta dal ristoro in ogni evento, viene immediatamente donata alla mensa dei poveri della città.
– Ogni anno migliaia di t-shirt (5000 nel 2018) vengono donate alla Protezione Civile.
55.130 è il totale degli euro donati nel 2018.


I DETTAGLI DELLA CORSA SCALIGERA
Quando: venerdì prossimo 17 maggio, alle ore 5.30 del mattino.
Dove: partenza e arrivo in Piazza Bra.
Iscrizioni: online su www.run530.com/portfolio/verona-17-maggio/ – oppure presso il Verona Marathon Hub in Circonvallazione Maroncelli 7E.

Costo: 15 euro / 10 euro per gli studenti (1 euro viene restituito alla scuola di appartenenza). Assieme all’iscrizione si ha:

– T-shirt 5.30 gialla, vera e propria icona della 5.30
– Adesivo 5.30, ristoro di ciliegie, acqua, thé.
– Foto dell’evento
– Magazine della 5.30 Verona

Ritiro delle magliette: mercoledì 15 e giovedì 16 maggio, dalle 10 alle 18 presso il Verona Marathon Hub in Circonvallazione Maroncelli 7E.
Per chi proprio non riuscisse, il ritiro è possibile anche la mattina dell’evento sul luogo di partenza, in Piazza Bra, a partire dalle ore 4.30.

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here