Consiglio Comunale: convocazione del 27 febbraio 2020

 
 

Vista l’ordinanza del 23 febbraio 2020 del Ministero della Salute, d’intesa con il Presidente della Regione Veneto e i successivi chiarimenti applicativi del Direttore Generale dell’Area Sanità e Sociale della Regione Veneto in data 24 febbraio 2020, le attività del Consiglio comunale e delle Commissioni consiliari si svolgono regolarmente.

Il Consiglio Comunale si riunirà giovedì 27 febbraio 2020, alle 18.30 presso la sala Gozzi della sede municipale, in seduta pubblica di prima convocazione, per la trattazione del seguente programma lavori:

Commemorazione dell’ex consigliere comunale Romano Berfozzo, deceduto  il  12 febbraio 2020, a cura del dott. Giorgio Dal Negro (5′)

DOMANDE DI ATTUALITA’  E COMUNICAZIONI  (max 30′) PROPOSTE  DI DELIBERAZIONE

N. 49 : BILANCIO
Bilancio di previsione 2020 – 2021 – 2022 del Comune di Verona. Approvazione. (Tempi di intervento 20′ per lo schema di bilancio e 1′ per gli emendamenti)

MOZIONI E ODG

n. 1048 Adozione tecnologie per contrastare l’abbandono dei rifiuti – Primo firmatario Vanzetto Marta 

n. 1429 Intitolazione di una via o piazza al Venerabile Alessandro Nottegar (Verona, 30 ottobre 1943 – 19 settembre 1986) – Primo firmatario Bonato Mauro

n. 1091 Stop alla diffusione dei punti vendita della cannabis light – Primo firmatario Grassi Anna

n. 1320 Pubblicizzare adeguatamente le agevolazioni, previste dai regolamenti comunali, per gli esercizi commerciali che hanno subito perdite economiche a causa dei lavori per il filobus – Primo firmatario Bacciga Andrea

n. 1086 Impianti sportivi comunali, tutele per la sicurezza – Primo firmatario Bozza Alberto

n. 798 Pensiline terminal D1 e D2 stazione – Primo firmatario Benini Federico

n. 1027 Verona “Città Rifugio” per i difensori dei diritti umani – Primo firmatario Ferrari Tommaso

Si ricorda che comunque che le riunioni di Consiglio e Commissioni possono essere seguite anche in streaming al seguente link:

https://www.youtube.com/results?search_query=comune+di+verona

Alberto Speciale

 
 
Alberto Speciale
Classe 1964. Ariete. Marito e padre. Lavoro come responsabile amministrativo e finanziario in una società privata di Verona. Sono persona curiosa ed amante della trasparenza. Caparbio e tenace. Lettore. Pensatore. Sognatore. Da poco anche narratore di fatti e costumi che accadono o che potrebbero accadere nella nostra città. Difensore dei diritti ambientali, il che mi ha procurato un atto di citazione milionario. Ex triatleta in attesa di un radioso ritorno allo sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here