Comune di Verona: pubblicato elenco selezione incarico professionale ad avvocato esperto tutela minori

 
 

Il Comune di Verona aveva pubblicato, il 23 agosto, l’Avviso pubblico di selezione per l’attribuzione di incarico professionale ad un avvocato esperto in diritto di famiglia (qui ns articolo). Con la Determina n. 4601 del 27/09/2019 è stato pubblicato l’esito esito della procedura di affidamento di incarico professionale di assistenza legale per l’ambito tutela minori.

Il caso del piccolo Marco a Verona e l’inchiesta ancora in corso da parte della magistratura sui fatti di Bibbiano (RE) hanno creato una maggiore e significativa attenzione per quanto riguarda l’affido dei minori, il ruolo degli Assistenti sociale, del Tribunale dei minori ed in generale l’applicazione del diritto di famiglia.

Probabilmente proprio per i fatti di cui sopra il Comune di Verona, Direzione Servizi Sociali e Integrazione Socio Sanitaria, ha deciso di attenzionare l’ambito Tutela Minori attraverso la pubblicazione dell’Avviso pubblico di selezione per l’attribuzione di incarico professionale ad un avvocato esperto in diritto di famiglia.

Il professionista sarà chiamato a svolgere attività di assistenza legale e, in alcune
particolari situazioni, di intervento diretto – congiuntamente agli operatori dei Servizi
Sociali territoriali e dell’ambito Tutela Minori della Direzione Servizi Sociali e Integrazione
Socio Sanitaria- in determinate fasi della presa in carico del minore e del suo nucleo
familiare.

Con la Determina n. 4601 del 27/09/2019 è stata approvato l’esito della procedura di affidamento di incarico professionale di assistenza legale per l’ambito tutela minori per il periodo 21 ottobre 2019 – 31 dicembre 2020, che evidenzia della seguente graduatoria:

NOMINATIVO PUNTEGGIO
Ardesi Simona 88,70
De Santi Sabrina 61,04
Pantò Chiara Irene 51,59
Marchi Maddalena 45,27
Amoroso Stefania 40,69
Saitta Maria Tindara 39,46
Sangiorgi Giorgia 31,45
Vendramini Balsamo Stefano 30,93
Nenzi Roberta 25,39
Bravi Annalisa 23,01
Stefani Simona 17,08

 

L’affidamento formale dell’incarico sarà conferito al primo classificato con successivo
provvedimento dopo i necessari controlli di legge e del Collegio dei Revisori dei conti del Comune.

Sarà interessante capire la scelta definitiva dell’incarico legale posto che l‘Avviso prevedeva quale elemento preferenziale la sede professionale ubicata nel Comune di Verona mentre la prima in graduatoria esercita nell’unico studio legale posto in Brescia.

Alberto Speciale

(ph. credit P. Michel Dupuy – Children plaiyng in the park)

 
 
Alberto Speciale
Classe 1964. Ariete. Marito e padre. Lavoro come responsabile amministrativo e finanziario in una società privata di Verona. Sono persona curiosa ed amante della trasparenza. Caparbio e tenace. Lettore. Pensatore. Sognatore. Da poco anche narratore di fatti e costumi che accadono o che potrebbero accadere nella nostra città. Difensore dei diritti ambientali, il che mi ha procurato un atto di citazione milionario. Ex triatleta in attesa di un radioso ritorno allo sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here