Censimento permanente della popolazione ed abitazioni: dal 20 dicembre scattano le sanzioni per i ritardatari

Verona Folla di turisti in centro tra shopping e monumenti foto Sartori - Folla di turisti in centro tra shopping e monumenti - fotografo: Sartori
 
 

Grazie ai censimenti permanenti è possibile sapere come sta cambiando il nostro paese. Le rilevazioni effettuate con questa modalità sono più tempestive e meno costose. Il Censimento nel 2019, coordinato dal Servizio Statistica del Comune di Verona, interesserà circa 2.500 famiglie delle quasi 123.000 residenti nel Comune di Verona. Clicca QUI per trovare le informazioni. 

Fino al 19 dicembre a Verona ancora 350 famiglie non avevano ancora compilato il questionario. Il campione è di 3.073 unità e manca all’appello un quinto del totale, nonostante venti rilevatori siano al lavoro casa per casa dal mese di ottobre e che è stata prevista anche la compilazione on line, ora sospesa, o presso l’Ufficio Comunale di Censimento di via Pallone, 9B con l’ausilio degli operatori.

Ricordiamo a tutte le famiglie coinvolte nel Censimento Permanente della Popolazione e delle Abitazioni che il termine per compilare il questionario online – a casa o presso le postazioni web del centro comunale di rilevazione – era il 13 dicembre 2019 ma dal 14, la procedura on line è chiusa e dal 20 cominceranno a scattare le sanzioni perché partecipare al censimento è un obbligo di legge sancito dall’art. 7 del D.Lgs n. 322/1989.

I rilevatori continueranno a cercare di contattare le famiglie prescelte al domicilio e il Centro Comunale di Rilevazione è a disposizione per chi avesse perduto le credenziali per accedere al censimento on line o avesse difficoltà nella compilazione ai numeri 045 8078918 – 8078956 – 8078957 -8078526 dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e il pomeriggio di martedì dalle 15.00 alle 17.00.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la seguente pagina dell’Ufficio Statistica del Comune di Verona: https://statistica.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=58944

Alberto Speciale

(Fonte Ufficio Statistica Comune di Verona)

 
 
Alberto Speciale
Classe 1964. Ariete. Marito e padre. Lavoro come responsabile amministrativo e finanziario in una società privata di Verona. Sono persona curiosa ed amante della trasparenza. Caparbio e tenace. Lettore. Pensatore. Sognatore. Da poco anche narratore di fatti e costumi che accadono o che potrebbero accadere nella nostra città. Difensore dei diritti ambientali, il che mi ha procurato un atto di citazione milionario. Ex triatleta in attesa di un radioso ritorno allo sport.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here