Caroto tra arte e poesia all’ora di aperitivo

 
 

Nell’ultimo mese di esposizione la proposta di un percorso tra arte e poesia, per far riflettere sulla bellezza e le emozioni che le opere dei due artisti sanno suscitare. È questa la nuova iniziativa collegata alla mostra ‘Caroto e le arti tra Mantegna e Veronese’, visibile fino al 2 ottobre, che sarà proposta al pubblico nelle giornate dell’11, 18, 24 e 30 settembre, alle ore 17.30, alla Gran Guardia.

Durante i quattro appuntamenti l’attore Andrea Castelletti, direttore artistico di Modus, guiderà il pubblico in una speciale visione della mostra, attraverso la lettura di alcuni testi di Charles Boudelaire, adattati per l’occasione dalla critica d’arte Roberta Tosi. Alle poesie si alterneranno gli interventi, l’11 settembre della direttrice dei Musei Civici e curatrice della mostra Francesca Rossi; il 18 e 30 settembre della presidente del Gruppo CTG La Fenice Paola Pisani; il 24 settembre, di Antonella Arzone componente del Comitato scientifico della mostra.

L’evento è organizzato dalla Direzione Musei – Museo di Castelvecchio con la collaborazione di Modus Spazio Cultura e Gruppo CTG La Fenice di Verona e il sostegno degli Amici dei Musei Civici di Verona. Informazioni al link https://museodicastelvecchio.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=82186
Il costo è di 15 euro a persona e comprende l’ingresso alla mostra. Per partecipare è necessario prenotare online sul sito modusverona.it o tramite l’email [email protected] Per ulteriori informazioni contattare il numero di Modus – 3405926978.

 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here