Businarolo: “Su Bicego frasi preoccupanti, la giustizia ha bisogno di soluzioni concrete”

VERONA Convegno alla Gran Guardia La Teoria del Gender Businarolo Francesca del M5S foto Toninelli Fotoland
 
 
“Quanto si è appreso in queste ore riguardo al suicidio dell’imprenditore veronese Rolando Bicego è a dir poco preoccupante”.
Ad affermarlo è Francesca Businarolo, Presidente della Commissione Giustizia e deputata del Movimento 5 Stelle. “C’è molto da riflettere, purtroppo, sulla situazione della giustizia in Italia, chiamata a dare risposte rapide alle persone che subiscono torti. In questo caso, ci troviamo davanti a una vicenda irrisolta che sta andando avanti da oltre trent’anni, senza che sia arrivata l’ombra di un risarcimento e che è finita, purtroppo, nel peggiore dei modi. Ma le riflessioni non bastano: occorrono soluzioni, non solo perché situazioni del genere non si ripetano ma per assicurare a tutti i cittadini il diritto alla giustizia”.

“A tutto ciò si aggiungono le inquietanti dichiarazioni fatte dall’avvocato Daniela Allegrini — prosegue Businarolo, facendo riferimento all’ammissione, da parte del legale, di aver incassato il denaro del risarcimento — una professionista che occupa un posto di rilievo in una partecipata del Comune di Verona. Spero che ci saranno tutte le conseguenze del caso, dopo quanto è stato detto“.

 
 
32 anni, parte di questi trascorsi inutilmente nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here