Aspettando il Giro d’Italia, Bimbi in bici

 
 

Bambini in bici. A ridosso dall’evento sportivo su due ruote per eccellenza, il Comune organizza un pomeriggio dedicato ai bambini e alle loro biciclette. Per imparare ad usare al meglio la propria bike e approfondire quelle poche ma fondamentali regole per pedalare in città in tutta sicurezza.

L’appuntamento è per sabato 28 maggio dalle ore 15 ai Bastioni Santo Spirito, in circonvallazione Oriani. Qui, nei percorsi a ridosso delle Mura, gli agenti della Polizia locale saranno a disposizione di bambini e famiglie, ma anche di adulti interessati ad un uso più consapevole della bicicletta, per illustrare le principali regole di sicurezza stradale, come usare la bici quando si è sulla strada e quali accorgimenti non devono mai mancare per una pedalata senza in serenità.
Insieme agli agenti, ci saranno i volontari della Fiab, gli Amici della bicicletta che, oltre a spiegare i tanti motivi per i quali usare la bici fa bene a se stessi e all’ambiente, saranno a disposizione per il tradizionale rito della ‘marchiatura’. Registrare il telaio della bicicletta è infatti il modo più sicuro per impedire che venga rubata.

Per poter ‘marchiare’ la propria bici, è necessario registrarsi entro le 19 di venerdì 27 maggio sul sito https://marchiatura.fiabverona.it/register.php inserendo i dati identificativi personali e della bicicletta. Basterà poi presentarsi con la bici, la mail di conferma, il proprio documento di identità e codice fiscale agli addetti di Fiab sabato 28 maggio per ricevere la tessera identificativa Bike CARD e concludere la marchiatura gratuitamente.

 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here