A Verona nessuno tocchi Salvini: “Ha agito per il bene degli Italiani”. Le tappe della raccolta firme.

Foto Stefano Cavicchi/LaPresse25-10-2018 Verona (VR) ItaliaPoliticaMatteo Salvini a FieracavalliNella foto: Matteo Salvini
 
 

Fortezza.

Come altrimenti definire il rapporto che intercorre fra il nostro territorio scaligero nei confronti dell’attuale Ministro dell’Interno; non indifferente, oltretutto, l’apporto della nostra città in termini di personale per quanto concerne la componente “verde” del governo a guida Giuseppe Conte.

La Lega di Verona – fa sapere in un comunicato diramato poco fa – questo fine settimana, sabato 2 e domenica 3 febbraio ha organizzato una raccolta firme in una cinquantina di piazze della provincia a sostegno di Matteo Salvini relativamente alla ormai nota e controversa vicenda della nave Diciotti.

Il ministro Matteo Salvini ha agito nell’interesse pubblico, l’autorizzazione a procedere va negata perché ogni sua scelta è stata operata per il bene degli italiani e per la difesa dei confini. Mi auguro quindi – prosegue il Ministro per la Famiglia Lorenzo Fontanache la Giunta possa riconoscere questa evidenza e chiudere questa vicenda. Grazie a chi fino ad ora si è speso per far valere la verità e ai tanti che stanno manifestando il loro sostegno a Matteo Salvini”.

Interviene anche Damiano Buffo, responsabile della Segreteria organizzativa provinciale: “Tutto ormai è pronto per dare un messaggio forte e chiaro: un ministro dell’Interno che difende il proprio Paese dall’invasione di clandestini e che blocca il business di trafficanti e scafisti non deve essere toccato”. Lo faremo noi tutti militanti della Lega di Verona e provincia assieme a tutti i cittadini che vorranno esprimere la loro vicinanza venendo a firmare nei tanti gazebo organizzati nel weekend“.

L’urgente attualità dell’iniziativa è particolarmente sentita anche da un altro noto esponente locale della Lega, nonché Presidente della III Circoscrizione e Vice Commissario Provinciale, Nicolò Zavarise: “Verona si schiera tutta dalla parte del ministro Salvini, politicamente e amministrativamente. Riteniamo assurdi che qualcuno voglia mettere in dubbio le azioni di chi vuole far rispettare la Legge e tutelare le regole. La linea del Governo è chiara e chiunque la voglia mettere in discussione se ne assumerà le responsabilità. I gazebo di questo fine settimana daranno un forte segnale di stima e rispetto verso chi sta agendo attraverso il mandato che i cittadini hanno espresso nelle ultime elezioni politiche“.

Nicola Finco – Commissario Provinciale: “Invitiamo tutti i veronesi a venire a firmare ai nostri gazebo per fare sentire tutta la nostra forza e vicinanza al Ministro Salvini, che ha la sola colpa di aver messo un freno al business dell’immigrazione clandestina“.

Ecco l’elenco completo degli appuntamenti:

GAZEBO      
Giorno Orario Indirizzo
Alta Lessinia Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Presso Bar – Roverè Veronese
Arcole Sabato 2 febbraio 10:30-13:00 Via Molinazzo, piazzale ex cinema (bar da Lucio) – Arcole
Bovolone Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Piazza Vittorio Emanuele – Fronte chiesa – Bovolone
Bussolengo Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Piazza – Bussolengo
Caldiero Sabato 2 febbraio 09:00-13:00 Via Monterocca 16 – Caldiero
Caprino Veronese Sabato 2 febbraio 09:00-14:00 Piazza Stringa – Caprino Veronese
Cerea Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Via Paride
Cologna Veneta Domenica 3 Febbraio 09:30-12:30 Presso sede Lega, via Marconi, 16 – Cologna veneta
Concamarise Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Via Capitello, 1 – Concamarise
Costermano Domenica 3 Febbraio 09:00-14:00 Fronte chiesa – Albarè (Costermano)
Illasi Venerdì 1 Febbraio 07:30-12:30 In piazza zona mercato – Illasi
Isola Rizza Sabato 2 febbraio 09:00-12:00 Via Roma – Isola Rizza, all’altezza del n.  130 (accanto alla gelateria/pasticceria Latte&Stelle)
Isola Rizza Domenica 3 Febbraio 09:30-12:30 Via Roma – Isola Rizza, all’altezza del n.  130 (accanto alla gelateria/pasticceria Latte&Stelle)
Lavagno Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Piazza a Lavagno
Legnago Sabato 2 febbraio 10:00-13:00 Piazza Garibaldi – Legnago
Malcesine Domenica 3 Febbraio 09:00-13:00 Via Porta Nuova – Malcesine
Montecchia di Crosara Domenica 3 Febbraio 08:00-12:00 Piazza Umberto I – Montecchia di Crosara
Monteforte d’Alpone Sabato 2 febbraio 08:30-12:30 Piazza Salvo d’Acquisto – Monteforte d’Alpone
Oppeano Domenica 3 Febbraio 09:30-13:00 Via Roma , fronte auditorium – Oppeano
Rivoli – Affi Sabato 2 febbraio 14:30-17:30 Piazzale Centro Commerciale Affi 1 – Via Giovanni Pascoli, 21 – Affi (di fronte alla rotonda tra lavaggio Auto ed autogrill)
Roncà Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Piazza Marconi – Roncà
Roncà Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Piazza a Terrossa
Ronco all’Adige Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Piazza Garibaldi – Ronco all’Adige
San Giovanni Lupatoto Domenica 3 Febbraio 09:30-12:30 Piazza Umberto I – San Giovanni lupatoto
Soave Domenica 3 Febbraio 09:00-12:00 Sala Civica in Piazza Antenna – Soave
Sona Domenica 3 Febbraio 09:00-12:30 Frazione di San Giorgio in Salici – fronte chiesa
Valeggio sul Mincio Sabato 2 febbraio 09:00-13:00 Presso mercato vicino al Comune – Valeggio sul Mincio
Verona Domenica 3 Febbraio 09:00-12:30 Piazza Madonna di Campagna – San Michele Extra
Verona Domenica 3 Febbraio 14:00-17:30 Piazza Bra – Verona
Verona – Giovani Padani Sabato 2 febbraio 14:00-18:30 Piazza Bra – Verona
Verona – Sez. 3 Ovest Sabato 2 febbraio 08:30-12:30 Mercato dello Stadio – Verona
Verona – Sez. 3 Ovest Domenica 3 Febbraio 08:30-12:30 Piazza Risorgimento – San Massimo, Verona
Verona – Sez. 5 Borgo Roma Sabato 2 febbraio 09:30-12:30 Via Bengasi (Mercato km 0) – Verona
Verona – Sez. Città Sabato 2 febbraio 10:00-12:30 Sede Lega, via Prato Santo 21 – Borgo Trento – Verona
Zevio Domenica 3 Febbraio 09:00-12:30 Presso mercato di Zevio

 

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here