A Castelvecchio i “fuori mostra” delle opere più belle del secondo ‘500.

 
 

Le opere grafiche dei maestri del secondo cinquecento veronese al centro dei nuovi appuntamenti con i “fuori mostra” al Museo di Castelvecchio.


DUE DATE

Il 19 marzo e il 16 aprile, a partire dalle 16, la responsabile del Gabinetto Disegni e Stampe dei Musei Civici di Verona Sara Rodella, illustrerà ai partecipanti alcuni disegni della bottega di Felice Brusasorci, collegati alla mostra “Bottega, Scuola, Accademia. La pittura a Verona dal 1570 alla peste del 1630”, in esposizione al Museo di Castelvecchio fino al 5 maggio .

Un incontro speciale per esaminare dal vivo opere raramente esposte al pubblico e approfondire le caratteristiche legate alla tecnica e allo stile.

La partecipazione ai due incontri è gratuita, con prenotazione obbligatoria e previo pagamento del biglietto d’ingresso al museo.
Per la prenotazione contattare la segreteria didattica dei Musei Civici allo 045.8036353 o inviare una mail a [email protected].

 
 
Avatar
29 anni, parte di questi trascorsi, inutilmente, nel tentativo di scrivere una biografia seria e sensata. Ma forse questa è la volta buona (lo dico sempre!). Italiano e veronese, amante della comunicazione con ogni mezzo e a (quasi) ogni costo. Parlo tanto e volentieri, di politica e di sport. Talvolta a proposito, talaltra vabbé, pazienza. Hellas Verona nelle arterie, musica jazz, il buon vino e le parole di un caro amico al momento giusto. Con la famiglia di VeronaNews per dare il meglio di me alla città che più amo al mondo. Comunico. Rifletto. Combatto. Edito. Suono. Non necessariamente in quest'ordine. 🇮🇹

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here