Furto aggravato ad una collega: giovane Veronese nei guai

Tratta in arresto una veronese classe 68, impiegata presso un’agenzia immobiliare di Verona per furto aggravato continuato.

La donna ha rubato 50€ dalla borsetta di una collega e, a seguito di indagini, si è poi scoperto che l’arrestata, già nei mesi precedenti si era resa protagonista dello stesso reato ai danni proprio della stessa collega, per un ammanco di circa 3000€.

Oggi l’udienza ha convalidato l’arresto, con remissione dei termini a difesa per febbraio 2018.

CONDIVIDI
Redazione
Verona News, quotidiano indipendente, completamente gratuito con notizie e approfondimenti di attualita, cronaca, politica, economia e tanti altri temi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here