Esplosivo per bancomat, quattro arresti

WCENTER 0WFECINDPP NOMEORIG IMGBIBBC - 04281316 FOTO WEBSERVER - img18112 - congegno che clona carte credito bancomat fano - bancomat clonato - LUCA TONI

Ieri mattina è stata eseguita un’ordinanza applicativa di custodia cautelare in carcere per quattro componenti di una banda che utilizzava esplosivo per fare saltare gli sportelli Atm
dei bancomat.

La cattura di uno dei quattro (C.A. 1996), già agli arresti domiciliari nella città scaligera per altri reati contro il patrimonio, è stata eseguita dagli uomini della Squadra Mobile di Verona.

La complessa attività d’indagine, che ha interessato numerosi furti a bancomat messi a segno tra Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna, è stata condotta dalle Squadre Mobili di Trieste e di Pordenone coordinate dal Servizio Centrale Operativo.

Complessivamente in manette sono finite quattro persone, mentre altri due soggetti saranno sottoposti a obbligo di firma.

CONDIVIDI
Davide Caldelli

Sono di Verona, nato il 15 gennaio, quindi Capricorno. Ho un temperamento deciso ma anche la giusta allegria per le origini senesi del nonno paterno. Ho una laurea magistrale in editoria e giornalismo conseguita con il massimo dei voti. Iscritto All’ODG del Veneto, nel tempo libero sono istruttore minibasket a Lugagnano. Scrivo per il Corriere dello Sport. Credo neello sport per tutti. Nel 2014 la mia passione mi ha portato a Sochi per seguire i Giochi Paralimpici Invernali. Amo il Teatro: Shakespeare in particolare. Mi piace il nuoto e quando posso vado in mountain bike. Sono sincero: dico sempre quello che penso. Sempre di corsa ma mi piace così.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here