Bertucco: “Amministrazione di Fenomeni”

“Buon senso, correttezza e trasparenza nei confronti di elettori e cittadini vorrebbero che gli eletti svolgessero un incarico alla volta, possibilmente nel migliore dei modi e con il massimo dell’impegno. Ma evidentemente siamo di fronte ad una amministrazione di fenomeni se da Fontana a Bertacco tutti si sentono in grado di gestire leggi europee, nazionali e delibere comunali come fossero acqua fresca, pur non avendo mai brillato in nulla in passato. Poi è ovvio che anche Ciro Maschio metta le mani avanti. Ma un Comune impegnativo e pieno di problemi come Verona non può essere gestito a tempo perso. Che poi siano i Casalesi a puntare i piedi su questo fa sorridere, è ovvio che la loro posizione è strumentale all’ottenimento di altre poltrone e nuovi incarichi. Ma anche un orologio rotto segna l’ora esatta due volte al giorno”.

Michele Bertucco

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here