BeOpen Porte e Finestre, e il serramento diventa “smart”

 
 

Tornano gli appuntamenti di BeOpen, l’evento italiano più importante per il settore del serramento, organizzato dal Consorzio Nazionale dei Serramentisti in collaborazione con CNA. La settima tappa di questo 2018 sarà il 9 novembre a Lazise, all’Hotel Parchi del Garda dalle 8.30 alle 17.

L’evento è rivolto a serramentisti in legno, alluminio, pvc e sistemi misti, rivenditori, installatori, imprese edili e progettisti e intende fornire ai partecipanti un quadro complessivo di tutte le novità del settore: una giornata di incontro e coaching per condividere insieme esperienze, idee e soluzioni di successo. Saranno presenti esperti che forniranno gratuitamente ai visitatori le loro consulenze personalizzate, sia di carattere normativo che di prodotto, sia legali che fiscali per tutelare al meglio la propria azienda.

La “smart revolution” del serramento

Novità di questa edizione sarà un vero e proprio talk-show dedicato al tema della “smart revolution” del settore sotto tutti i punti di vista, con la presenza di esperti e del Direttore del Consorzio LegnoLegno, Stefano Mora, in qualità di moderatore. Si affronterà il tema dell’innovazione di prodotto, dell’impatto della domotica e del modello BIM. Un esperto di web spiegherà come innovare i sistemi di vendita e distribuzione dei prodotti attraverso strategie e semplici strumenti digitali. Si parlerà anche di come pianificare e gestire il cambiamento in azienda attraverso la responsabilizzazione delle risorse e di come interpretare il futuro aziendale grazie ad una lettura strategica dei dati di bilancio. Fra le importanti tematiche affrontate durante la giornata sarà il sempre attuale tema della posa in opera.

A quasi un anno di distanza dalla pubblicazione della UNI 11673-1 relativa ai requisiti e criteri di progettazione dei sistemi di posa in opera, si andranno ad analizzare le ricadute e a comprendere quali criticità vi siano sui sistemi di installazione correntemente utilizzati. Verranno presentati esempi reali di verifiche sui sistemi di installazione, evidenziando le problematiche riscontrate, i possibili margini di miglioramento, le soluzioni operativamente fattibili.

Il nuovo marchio

Verrà presentato il nuovo Marchio Posa Qualità Serramenti che qualificherà l’intero processo industriale di un serramento (dalla progettazione delle configurazioni di posa, agli skills prestazionali, dalla produzione alla posa in opera) e distinguerà i migliori costruttori italiani ed installatori di serramenti di tutti i materiali, offrendo, finalmente, ai consumatori italiani uno strumento tangibile per distinguere le migliori aziende con una garanzia assicurativa post vendita sul prodotto installato. Per dare concretezza agli argomenti trattati, verranno proposti due laboratori operativi guidati dagli esperti, uno sul tema della pianificazione e gestione del cambiamento e uno dedicato agli strumenti per l’innovazione.

Partecipa gratis con CNA

L’ingresso a BeOpen ha un costo di 50 euro, ma c’è una buona notizia: le aziende socie CNA hanno la possibilità di accreditarsi gratuitamente, registrandosi già adesso al link http://bit.ly/BeOpen_VR18_CNA

I CNA-point sulla gestione innovativa d’impresa 

CNA sarà inoltre presente con due desk informativi aperti ai visitatori sui temi più importanti della gestione innovativa d’impresa. Nei CNA-point si potranno trovare informazioni preziose su Bandi e finanziamenti e Formazione su misura, con la consulenza chiara e trasparente dei professionisti dell’associazione. 

Le informazioni saranno fornite in colloqui individuali di circa mezzora. I colloqui sono gratuiti ma su registrazione. È possibile già adesso prenotare un appuntamento inviando una mail a mestieri@cnavicenza.it.

 
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here